30 ottobre 2016: la terra non smette di tremare

Il terremoto di magnitudo 6.5, il più forte dal 1980. Le località vicine all’epicentro sono ancora Castelsantangelo, Norcia e Preci, ma è stato sentito dal Nord al Sud d’Italia, e anche in Austria. Fortunatamente questa volta non ci sono vittime né dispersi.

Psicologi per i Popoli Federazione ha ricevuto l’attivazione dal Dipartimento di Protezione Civile per l’invio di un cospicuo numero di volontari psicologi della Federazione a supporto della popolazione così duramente colpita dal sisma. Le associazioni territoriali stanno già organizzando turni e squadre di volontari.

Psicologi per i Popoli Lazio è pronta a prestare nuovamente il proprio aiuto professionale ed umano alle popolazioni che in queste ore stanno vivendo momenti di tensione e paura.
A loro esprimiamo tutta la nostra vicinanza.